Start up innovativa per la digitalizzazione della filiera della biomassa legnosa

Le canne fumarie sensorizzate Altrefiamme all’edizione 2023 di Italia Legno Energia

L’edizione 2023 di Italia Legno Energia tenutasi la scorsa settimana ad Arezzo ha regalato a noi di Altrefiamme tre giorni ricchi di spunti, confronto e opportunità di networking. Un evento di risonanza nazionale che ha confermato le aspettative di partecipazione dei big player del settore della fumisteria e di tutti i professionisti che guardano all’innovazione come strumento di crescita.

Un’offerta che ottimizza i processi e migliora la qualità
Siamo rimasti molto soddisfatti dell’interesse suscitato dalle nostre canne fumarie sensorizzate, a dimostrazione di un’offerta digitale che mira non solo ad efficientare il processo di combustione degli impianti di riscaldamento a biomassa legnosa ma anche a migliorare la qualità della vita delle persone, attraverso il supporto di un team di professionisti altamente specializzato.

Il digitale in risposta alle associazioni di categoria
Il sistema di monitoraggio da noi ideato segue le recenti dinamiche che guidano la digital transformation ed è basato su innovativi sistemi di raccolta ed elaborazione dati come AI, Machine Learning e Big Data. Una scelta che ha incontrato l’interesse anche delle associazioni di settore, negli ultimi anni sempre maggiormente impegnate nella definizione di un sistema di certificazione di impianti e biocombustibili.

Siamo contenti di sapere che, insieme a loro, andiamo verso il comune obiettivo di un efficientamento energetico volto ad abbattere i consumi garantendo tracciabilità della filiera,  preservare l’ambiente monitorando le emissioni e combattendo il traffico di prodotti legnosi di dubbia provenienza e qualità.

Alla prossima!
Noi di Altrefiamme ci teniamo, infine, a ringraziare tutti coloro che si sono fermati a trovarci al nostro stand – professionisti ed appassionati del fuoco – e che hanno condiviso con noi le loro opinioni e la loro esperienza.
Ci rivediamo al prossimo appuntamento!

Articoli correlati

Stufe a pellet: il consumo di energia elettrica

Il riscaldamento a gas o gasolio porta con sé utenze elevate, soprattutto durante il periodo invernale dove ve n’è una necessità maggiore: quando le...

“La transizione ecologica e digitale nei sistemi di riscaldamento a biomassa” – Altrefiamme in diretta dal Senato

Mercoledì 3 aprile 2024, presso la Sala Nassirya del Senato della Repubblica Italiana, si è tenuto un incontro tra istituzioni e imprenditori, dedicato al...

Nuova direttiva UE per le rinnovabili: +42,5% l’obiettivo al 2030

La direttiva per promuovere e regolamentare le energie rinnovabili ha visto le istituzioni europee concordare sull'aumento al 42,5% per la quota di consumi finali...